top of page

Atletica L’Aquila in passerella sul podio ai Campionati Regionali Assoluti su pista

La velocista Antonella Nardis conquista due titoli regionali e a Rieti stabilisce il minimo per i campionati italiani promesse nei m 200 piani



Il 28 e 29 maggio si sono svolti a Sulmona i Campionati Regionali Assoluti di atletica leggera outdoor presso lo stadio “N. Serafini” organizzate dal C.R. Abruzzo in collaborazione con Amatori Serafini Sulmona. L’Atletica L’Aquila ha partecipato con undici atleti, di questi ben otto sono saliti sul podio migliorando tutti le proprie prestazioni. Protagonista assoluta delle gare di velocità femminile, è stata la velocista dell’Atletica L’Aquila Antonella Nardis, ctg. promesse, allenata da Franco Farroni, che ha conquistato nelle due giornate rispettivamente il titolo regionale nei m 100 piani con il tempo di 12”45 (vento -1,2) e nei m 200 piani con il tempo di 25”45 (vento + 1.0) con i nuovi primati personali. L’atleta, alle prese con un brillante periodo di forma, si è poi migliorata qualche giorno dopo a Rieti, sulla pista dello stadio Roul Guidobaldi, in occasione del “Trofeo Perseo” sulla distanza dei m 200 piani, migliorando il suo precedente personale e correndo la distanza in 25”23 (vento -0,7) che costituisce anche il minimo per i prossimi Campionati Italiani di categoria che si svolgeranno a Firenze l’11 e il 12 giugno.



Sempre a Sulmona sono saliti sul podio altri atleti aquilani che hanno conquistato la medaglia d’argento con i primati personali: Martina Nardis (JF) nel lancio del martello Kg. 4 con la misura di 38,58 metri, Nicolò Davide ctg. (AM) nei m 800 piani 2’07”29.



Medaglia di bronzo con nuovi personal best per Larcinese Francesco ctg. (JM) nei m 1500 piani 4’04”05, Giorgia Sebastiani (AF) nel lancio del disco Kg. 1 con la misura di 34,28 metri, Abdifattah Aden Mohamed nei m 800 piani con 2’08”28, nei m 100 piani femminili Martina Melizzi con 14”61. Si segnala la prestazione nei m 100 maschili di De Lauretis Stefano 11”79 e nei m. 100 femminili di Giulia Marrelli e Martina Chiacchia. A Rieti in occasione del “Trofeo Perseo” il mezzofondista Larcinese Francesco ha sfiorato il minimo per i Campionati Italiani Juniores nei m 800 piani con il tempo di 1’56”48 nuovo primato personale. Un plauso va anche agli altri tecnici della compagine aquilana: Corrado Fischione, Gianluca La Chioma e Stefano Barbone che hanno permesso agli atleti il raggiungimento degli ottimi risultati.

193 visualizzazioni

Comentários


bottom of page