top of page

L’ Atletica L’Aquila ha festeggiato i suoi campioni


Premiati i risultati 2022 del settore paralimpico ed agonistico

Riconoscimenti all’attività del Centro Estivo SmilEstate


Grande successo ha riscosso la Festa Sociale dell’Atletica L’Aquila che si è tenuta sabato 26 novembre 2022 presso la Casa del Volontariato dell’Aquila in Via Saragat, con la sala gremita di atleti, genitori, collaboratori e appassionati. Il Presidente Corrado Fischione, ha aperto la serata facendo un resoconto dell’attività svolta quest’anno e dei risultati conseguiti con l’ottenimento di cinque minimi di partecipazione ai campionati italiani Fidal e sette minimi di partecipazione ai campionati italiani paralimpici Fispes. Il fulcro di tutte le attività è stato il Corrilaquila con Noi, che ha visto purtroppo l’annullamento del 6° Meeting Città dell’Aquila per il mancato rinnovo dell’omologazione della pista di atletica dell’impianto di atletica leggera “Isaia Di Cesare” a causa delle problematiche strutturali. Fiore all’occhiello è stata l’attività del Centro Estivo SmilEstate, che durante i mesi estivi ha offerto un servizio alle tante famiglie, ai bambini e ragazzi della nostra città.

Importante è stata anche la partecipazione al 43° Fuoco del Morrone di tanti giovani e degli atleti diversamente abili. La serata è stata accompagnata dai balletti latino americani degli atleti paralimpici che sono stati preparati dalla maestra Katia Salute. Non poteva mancare il ricordo di Arnaldo Faraone socio fondatore dell’Atletica L’Aquila e Robertino Di Stefano atleta paralimpico che purtroppo ci hanno lasciati in questo anno. Riconoscimenti per il Centro Estivo sono stati consegnati ad Angela Ciano, Rossana Crisi Villani, Vincenzo Di Cecco per aver collaborato alle attività, a Giulia Fischione per il professionale coordinamento del Centro e a Gianfilippo Lanuzza, quest’ultimo giovanissimo “caporedattore” del giornalino del Centro Estivo “Gazzettino Smile”.

Tra gli atleti paralimpici FISDIR, con disabilità intellettivo relazionali, premiati i due titoli italiani conquistati da Giada Di Bonaventura e le due medaglie di bronzo conquistate da Federico Colaiuda e Federica Nardecchia.

Questi gli altri atleti premiati per gli ottimi risultati in campo regionale: Mattia Curtacci, Pietro De Angelis, Giulio Alessandri, Fabrizia De Amicis, Di Lorenzo Simone, Luis Alonso Ortiz Gamez. Otto i titoli regionali conquistati in campo individuale individuali, tre medaglie d’argento e tre di bronzo. Due titoli regionali di squadra nella staffetta 3x50/100/150 maschile e femminile e una medaglia d’argento.

Tra gli atleti FISPES, con disabilità fisica e sensoriale, spicca Giovanni Mazzette plurimedagliato in campo nazionale, con un titolo italiano nel lancio del giavellotto 800 gr e due medaglie d’argento nei 200 m piani.

Premiato il velocista Riccardo Chiarizia bronzo nei 200 m piani agli italiani di Padova. Riconoscimenti anche per Stefano Monedas e Lorenzo Bonanni. In totale gli atleti FISPES hanno conquistato in regione sei titoli regionali e due medaglie d’argento. Tra gli atleti del settore agonistico FIDAL premiata la velocista Antonella Nardis campionessa regionale Assoluta dei m 100 e m 200 e campionessa regionale Promesse m100 e il giovane Simone De Benedictis, che ha conquistato ben quattro titoli regionali.

Queste le medaglie del settore agonistico: sei titoli regionali, cinque medaglie d’argento e quattro di bronzo. Inoltre la squadra dei Cadetti ha conquistato una medaglia d’argento nella 4x100 e una di bronzo nella 3x1000. Gli altri atleti premiati: Martina Nardis, Francesco Larcinese, Giorgia Sebastiani, Nicolò Davide, Dario Giusti, Giorgio Etere, Matteo Ventulini, Davide Di Cesare, Abdifattah Aden Mohamad, Martina Melizzi, Beatrice Di Domenico, Elena Di Vito Bartolomucci, Stefano De Lauretis. Infine sono stati premiati tutti gli atleti che nel 2022 hanno partecipato all’attività della società.

Hanno presenziato l’evento: la Professoressa Maria Giulia Vinciguerra DISCAB Università degli Studi dell’Aquila, Vincenzo Di Cecco CONI Provinciale, Leonardo Scimia Comune dell’Aquila, Mario Centi Presidente ACLI L’Aquila, Enrico Melonio U.S. Acli L’Aquila, Floro Panti Presidente dell’associazione Comitato Perdonanza Celestiniana Unesco.

221 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page