top of page

4° Meeting nazionale città dell’Aquila 

8° Trofeo Michela Rossi

11° Trofeo Miguel Benancio Sanchez


In pista tanti azzurri e giovani promesse dell’atletica italiana.


Organizzato dall’Atletica L’Aquila, sabato 7 settembre 2019 a partire dalle ore 15,00 presso il campo di atletica leggera Isaia Di Cesare si svolgerà il 4° Meeting Nazionale Città dell’Aquila di Miguel e Michela, da quest’anno inserito nel calendario nazionale della federazione. Si tratta della seconda delle tre giornate messe in campo dall’Atletica L’Aquila all’interno del consistente contenitore del Corrilaquila con Noi, la terza ed ultima giornata, la 9^ Staffetta delle scuole medie, si svolgerà il 28 settembre prossimo, e coinvolgerà le scuole medie dell’Aquila e del comprensorio. Il Meeting ha un nutrito programma di gare ed è riservato ad atleti agonisti appartenenti a società sportive, FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera) e FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali).

Tutto l’evento ruota attorno alle due gare clou del pomeriggio sportivo, i m.1500 maschili con l’assegnazione dell’11°Trofeo Miguel Benancio Sanchez, desaparecido, vittima della feroce dittatura argentina e i m. 800 femminili con l’assegnazione dell’8° Trofeo Michela Rossi, triathleta con la passione per la corsa, che viveva e lavorava a L’Aquila presso la Thales Alenia Space, venuta a mancare la notte del terremoto del 6 aprile 2009. Il nutrito programma di gare, ha richiamato molti atleti di diverse società dell’Abruzzo, Lazio, Umbria, Marche, Molise, Puglia, Toscana, Lombardia, Campania e Calabria. Interessante si presenta la gara del lancio del martello uomini, dove ha confermato l’iscrizione il marchigiano Giorgio Olivieri (Team Atletica Marche), campione italiano Juniores e primatista italiano Juniores 2019. Vanta un personale di 79,23 metri e medaglia di bronzo ai Campionati Europei U20 di Boras in Svezia.

Di notevole spessore anche la gara del martello donne con l’abruzzese Beneduce Alessia (Bracco Atletica) quarta ai campionati italiani promesse e Zuccaro Sara (Atletica Fabriano), capolista italiana e medaglia d’argento ai Campionati Italiani Juniores. Nel martello cadetti presenti i lanciatori Camilli Pietro (Fiamme Gialle Simoni) e De Paulis Mirco (Usa Sporting Avezzano) rispettivamente secondo e terzo nella graduatoria nazionale. Analoga situazione con Rossi Giulia e Fiore Nausicaa (Fiamme Gialle Simoni) seconda e terza nelle liste italiane. Nel salto in lungo donne, c’è attesa per l’aquilana Barrucci Stefania (U.S. Aterno Pescara), medaglia d’argento ai Campionati Italiani Promesse di quest’anno, che detiene la seconda prestazione italiana di categoria e il record regionale promesse con la misura di 6,07. Appassionante anche le gare di velocità dei m.100 e 200 piani con Donola Mattia (Pro Sesto Milano), campione italiano Juniores dei m.200 e primatista italiano con 21”01. Medaglia di bronzo agli europei under 20 di Boras nei m. 200 e nella staffetta 4x100. Da registrare nei m. 400 piani la presenza del romano Benati Lorenzo, che detiene il record italiano allievi con 46”99 e campione europeo under 18. Ha fatto parte della squadra italiana che ha vinto il titolo mondiale Juniores nella staffetta 4x400.

Tra le società paralimpiche sono iscritte: ASD Parco De Riseis di Pescara, ASD C.M. Fight Academy e ASD Atletica L’Aquila.

Ingresso libero, la cittadinanza è invitata a partecipare. Per info www.atleticalaquila.com

38 visualizzazioni

Comentarios


bottom of page