top of page

4° Meeting Città dell’Aquila

In pista tante promesse dell’atletica italiana per ricordare Miguel e Michela


Matteo Donola domina le gare di velocità

Giorgio Olivieri ed Alessia Beneduce hanno animato le gare dei lanci

L’8° Trofeo Michela Rossi è andato a Ruffini Giulia 1^ nei m.800 piani

Organizzato dall’Atletica L’Aquila, presso il Campo di Atletica Leggera “Isaia Di Cesare”, si è svolto il 4° Meeting Città dell’Aquila di Miguel e Michela. Si è trattato della seconda delle tre manifestazioni rientranti all’interno del Corrilaquila con noi. Sulla pista e pedane in Mondotrack dell’Aquila, si sono sfidati più di trecento atleti provenienti oltre che da tutto l’Abruzzo, dal Lazio, Umbria, Marche, Molise, Puglia, Toscana, Lombardia, Campania e Calabria. La manifestazione omologata FIDAL ha avuto in programma anche gare per atleti paralimpici F.I.S.D.I.R. (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali) del settore promozionale ed agonistico TF20 e TF21.

Nel corposo programma predisposto dall’organizzazione, anche gare per il settore giovanile. Le gare clou della giornata sono state i m. 1500 maschili, con l’assegnazione dell’ 11° Trofeo di Miguel Benancio Sanchez, conquistato da Nicolas Pavoni, RCF Roma Sud, e i m. 800 femminili con l’assegnazione dell’8° Trofeo Michela Rossi, vinto da Giulia Ruffini, F. Gialle Simoni, 2’20”27 e consegnato dal papà di Michela Rossi, Michelangelo, che ha assistito a tutta la manifestazione. “ Michela Rossi,viveva e lavorava a L’Aquila, ci ha lasciato la notte del terremoto del 6 aprile 2009, e questo Trofeo, vuole tenere vivo il suo ricordo, reso ancora più significativo nell’anno del decennale del sisma”. Molto affollata e di alto livello tecnico la gara del lancio del martello, per la presenza del campione italiano Promesse, in carica Giorgio Olivieri, Team Atletica Marche, che ha vinto la gara scagliando l’attrezzo a 74,67 metri. Il lancio del martello femminile, è stato dominato dall’abruzzese Alessia Beneduce (Bracco Atletica) 59,11 m.. Nel salto in lungo donne, vittoria dell’aquilana Stefania Barrucci, che gareggia per l’U.S. Aterno Pescara, detentrice del record regionale Promesse, con 6,07 m. . Nel salto in lungo uomini, vittoria di Matteo Colletta, Stamura Ancona, 6,77.. Nelle gare di velocità m.100 femminili, vittoria dell’abruzzese Roberta Ciarfella, U.S. Aterno Pescara, 12”71. Nei 100 piani maschili, vittoria con 10”84 di Donola Mattia, campione italiano Juniores e medaglia di bronzo agli europei di Boras,che ha padroneggiato anche la gara dei m.200 con il responso di 21”62. Il miglior risultato tecnico come per lo scorso anno è andato in campo maschile a Giorgio Olivieri e in campo femminile ad Alessia Beneduce. Duplice vittoria nelle gare paralimpiche del settore promozionale per Giada di Bonaventura, Atl. L’Aquila. Tre le società paralimpiche che hanno partecipato al Meeting insieme all’Atletica L’Aquila, la società Parco De Riseis Pescara e la società C.M. Fight Academy Asd, creando un particolare momento di inclusione. Risultati atleti Paralimpici - promozionale – uomini: m. 80 piani (1^ serie) 1° Pietro De Angelis, Atletica L’Aquila, 14”94, (2^serie) 1° Michele La Torre 14”39; lancio del Vortex, 1° Michele La Torre, Fight Academy ASD, 28,80 m.. Donne: m. 80 piani, 1^ Giada Di Bonaventura, Atl. L’Aquila, 13”70, lancio del Vortex, 1^ Giada Di Bonaventura, Atl. L’Aquila, 17,10 m., palla getto Kg. 1, 1^ Fabrizia De Amicis 4,85m. Atletica L’Aquila. Paralimpici agonisti TF20 – uomini: m. 100 piani 1° Sharif Kharimou, Atl. L’Aquila, 13”44. Paralimpici agonisti TF21- uomini: m. 100 piani 1° Federico Giannini, Parco De Riseis Pescara, 15”07, getto del peso Kg. 4, 1° Gabriele Colaiocco, Parco De Riseis Pescara, 4,52 m., giavellotto gr. 600, 1° Federico Giannini, Parco De Riseis Pescara, 14,83 m..

Hanno presenziato la cerimonia di premiazione: Concetta Balsorio Presidente FIDAL Abruzzo, Mauro Ficerai, staff tecnico nazionale FISDIR atletica leggera, Mauro Sciulli Presidente CIP Abruzzo, Elvia Rega FINP Abruzzo, Giorgio Lo Giudice - Club Atletico Centrale Roma, Francesco Tironi, Panathlon Club L’Aquila, Iannucci Valter, CSI L’Aquila. Si ringraziano per la collaborazione: il G.G.G. Abruzzo, le Misericordie di L’Aquila, la Proloco di Coppito.


69 visualizzazioni

Comments


bottom of page